Fine del supporto (EOL) per i sistemi operativi Windows 7 e Windows Server 2008


Posted By: Selerant EHS

end-support-microsoft_IT-3Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico per Windows 7 e Windows Server 2008 quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009.

Questo periodo di 10 anni è ormai terminato e Microsoft ha interrotto il supporto in modo da potersi concentrare sul supporto di tecnologie più recenti e nuove esperienze.

Il giorno specifico della fine del supporto per Windows 7 è stato il 14 gennaio 2020. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 per evitare che, in caso di bisogno, l'assistenza o il supporto non siano più disponibili.

Che cosa significa per me la fine del supporto?

Dopo il 14 gennaio 2020 i PC in cui è in esecuzione Windows 7 e i server basati su Windows Server 2008 non riceveranno più gli aggiornamenti della sicurezza. Pertanto, è importante eseguire l'aggiornamento a un sistema operativo moderno, ad esempio Windows 10 per le installazioni client e Windows Server 2012 per le installazioni server, i quali possono fornire gli ultimi aggiornamenti per mantenere i vostri dati più sicuri.

Per il momento Selerant continuerà a supportare questi sistemi operativi ma consigliamo di organizzarsi rapidamente per la migrazione, per poter beneficiare degli aggiornamenti e delle nuove funzionalità in un ambiente stabile e sicuro.

Come eseguire la migrazione da Windows 7 e Windows Server 2008?

Il team Selerant è a vostra disposizione per consigliarvi e supportarvi in questo momento delicato, fissando un appuntamento on site presso la vostra azienda e garantirvi così una migrazione senza problemi.

Contattate il nostro Customer Service all’indirizzo EU-customer-service@selerant.com per fissare un appuntamento telefonico con un Application Specialist e iniziare da subito ad analizzare i requisiti per la migrazione a un sistema operativo più recente.

Newsletter 128